Fuerteventura da il benvenuto a Queens’ Cavalcade

Nel pomeriggio del 16 ottobre, la carovana della Quenns’ Cavalcade sbarcherà sull’isola di Fuerteventura.

Alla sera, i partecipanti verranno prelevati, e a bordo di bus privati, condotti in un locale riservato dal Cabildo dell’isola, dove le autorità locali offriranno un dinner a base di piatti tipicilocali. Non mancherà certamente il formaggio majorero, prodotto appunto a Fuerteventura e da molti considerato il migliore delle Canarie. Nel corso della serata, agli ospiti, sarà data la possibilità di scoprire in anteprima gli incantevoli paesaggi che attraverseranno nella tappa del giorno successivo.

Spiagge dorate, mare turchese, le famose dune di Corralejo, il massiccio centrale…

Tutti ingredienti che faranno particolarmente apprezzare questa isola, Riserva della Biosfera e meta di un turismo più attento alla natura.

logo-fuerteventura-pdf-hr

Tenerife Pearls

Perle di tutte le dimensioni, provenienti da Giappone, Thaiti ed Australia.

Perle di acqua dolce o di acqua salata, bianche, nere, rosa, color crema…

Donare una perla è da sempre un segno d’amore, di grande stima. Lo sanno bene le migliaia di visitatori che ogni anno passano per i negozi raccolti sotto il marchio di Tenerife Pearl.

Lasciare Tenerife, dopo una vacanza, senza essere passati da Tenerife Pearls è quasi una eccezione.

Ed è per dare un segno di stima che Tenerife Pearls ha deciso di affiancare Queens’ Cavalcade, per lasciare alle signore partecipanti all’evento, un ulteriore piacevole ricordo.

tenerife-pearl-partner-copia

AOR partner degli organizzatori di Queens’ CAvalcade

Mentre si passa alla fase finale dell’organizzazione della prima edizione di Queens’ Cavalcade, un nuovo partner si va ad aggiungere alla macchina organizzativa.

Si tratta di AOR, una struttura giovane ma già ricca di esperienza e molto ben posizionata sul territorio canario.

Per questo siamo molto soddisfatti nel dare il benvenuto in famiglia a Borja Naranjo e ai suoi collaboratori.

aor

Giornalisti alla QUEENS’ Cavalcade

Oltre al mitico Marco Maria Masetti, commentatore della Televisione svizzera, inviato di Motosprint e di altri prestigiosi periodici, la squadra dei giornalisti italiani che prenderanno parte alla Queens’ Cavalcade, segna un altro punto, schierando Piero Batini, esponente della più seguita testata online di motociclismo MOTO.IT.

PB_CM_6784-21

Con Motart anche le monocilindriche alla partenza della Queens’ Cavalcade

Motart è un punto di riferimento per il turismo motociclistico alle Canarie. Non c’è motociclista che giunga a Tenerife con la sua moto e non si rechi a Puerto del La Cruz, certo di incontrare altri “moteros” con cui condividere nuovi e classici itinerari, sgranocchiando i fantastici “boccadillos” del locale.  Il dinamico staff di Motart, ha proposto agli orgaizzatori della Queens’ Cavalcade, di istituire e gestire all’interno dell’evento, una categoria riservato alle monociclindriche sia d’epoca che moderne. La commissione tecnica dell’evento ha deciso di accettare questa proposta ed inserirà una paChi è interessato a partecipare con questo tipo di moto, dovrà contattare il sig. Jacopo Del Secco ai numeri telefonici: +34685508392, oppure +34922383797 o scrivendo a motart.tenerife@gmail.com

royal-enfield-classic-350-white-m1-720x540_720x540

Santiago del Teide

 

Durante la prima tappa, i partecipanti della Queens’ Cavalcade, saranno accolti da Santiago del Teide, dove verrà loro offerto un pranzo tipico.

In pochi chilometri, Santiago del Teide combina un impressionante sequenza di luoghi naturali di enorme bellezza. Da 3718 metri di altezza del Teide, la montagna più alta delle Spagna e uno dei vulcani più belli del mondo, dichiarato dall’UNESCO, Patrimonio Naturale dell’Umanità, si sprofonda fino ai 50 metri sotto il livello del mare, dove i sub provenienti da tutto il mondo, trovano estensioni sottomarine di rara bellezza.

Tutto questo viene racchiuso in una altrettanto ricca varietà di zone microclimatiche, soavi e stabili durante l’anno.

Il nero brillante delle colate laviche, l’azzurro intenso del mare ed le mille sfumature del verde della sua variata vegetazione formano un quadro multixolore al cui incanto è impossibile sfuggire.

Grazie alle iniziative di questo municipio, tese alla conservazione e alla protezione dell’ambiente naturale, e delle tradizioni culturali, Santiago del Teide, offre al turista un panorama davvero prezioso. Questo, unitamente alle sue complete infrastrutture, con edifici bassi e ben frapposti al verde, con una ricca offerta di occasioni di riposo così come di attività all’aperto, hanno reso Santiago del Teide in una delle destinazioni turistici più gettonati da coloro che visitano l’isola di Tenerife.

Dal vulcano Chinyero, che dette vita all’ultima eruzione vulcanica di Tenerife (1909) alla magnificanza de Los Gigantes, alla bandiera blu delle sue spiagge, tutto a Santiago del Teide é eccellente, a partire dalla ospitalità,

1403246DSC04892 copia 2

GUBRA: Harley-Davidson, Triumph e MV partecipano a Queens’ Cavalcade

 

logogubra_280Comunicato stampa di Gubra, distributore per le Canarie di Harley-Davidson, Triumph, MV:

Giorno dopo giorno da più di venti anni abbiamo avuto la soddisfazione di partecipare ad una parte modesta della storia del motociclismo nelle nostre amate Isole Canarie, il fatto che abbiamo, ora, la possibilità di essere parte di un evento di rilevanza internazionale ci riempie di motivazioni.

Si tratta di una possibilità di rappresentare la qualità dei canari e nel nostro settore, sostenere la promozione di un turismo raffinato, che potrà sicuramente essere uno dei pilastri del nostro futuro. Queens’ Cavalcade promette di essere un successo con la sua esperta organizzazione e Gubra ci sarà.

Ducati con Queens’ Cavalcade

Comunicato stampa di Ducati Canarias:

Le Isole Canarie saranno teatro della prima edizione della Queens’ Cavalcade, un evento internazionale che riunirà 100 motociclette per viaggiare su percorsi spettacolari attraverso Gran Canaria, Fuerteventura e Tenerife. Ducati Canarias ha voluto sostenere questo progetto entusiasmante, e unirsi all’impegno di incoraggiare ancora di più l’amore per la moto che esiste nelle isole Canarie.

Dal 13 al 18 ottobre, questi piloti fortunati potranno godere di questa esperienza indimenticabile, che sarà divisa in cinque tappe, con 19 controlli orari e 4 prove di media. Ancora una volta, Ducati supporta tutte quelle esperienze che arricchiscono la passione per la moto nelle isole, e favoriscono il legame tra gli appassionati delle due ruote. Sarà anche una perfetta opportunità per i piloti e la stampa internazionale che sarà presente alla manifestazione, per conoscere il meraviglioso paesaggio, le strade emozionanti e la buona cucina offerta dalle Isole Canarie.

Ducati Canarias si sente coinvolta in questo progetto, e offre il suo pieno sostegno all’organizzazione perchè Queens’ Cavalcade diventi un evento di successo ogni anno.

ducati_partner

SATURNINO EYE WEAR con Queens’ Cavalcade

“Abbiamo deciso di sederci a fianco di Queens’ Cavalcade, in questo primo viaggio diretto al cuore di chi nutre grandi passioni, perché siamo giovanissimi entrambi, perche ci siamo piaciuti subito e perché questo evento si rivolge a chi la pensa come noi. Non si puo’ convincere tutti, si deve convincere chi ci merita”.

83d05a79cf59f1442662b3248926c2fe

Due righe che la dicono lunga sulle idee chiare con cui  questa new entry nel mondo dell’accessorio di prestigio, intenda andare dritta al cuore del target che si è fissata. E a guardare dal prodotto, non dovrà faticare molto ad imporre il proprio marchio nel panorama internazionale del glamour.

Siamo grati a Saturnino Eye Wear.

2662b3248926c2fe