OrvietoNews.it – 24 settembre 2017

Sosta all’ombra del Duomo per i bikers della “Queens’ Cavalcade”

Queens' cavalcade in Piazza Duomo a OrvietoPartita mercoledì 20 settembre dalla Versilia, la Queen’s Cavalcade 2017 è giunta alla sua tappa finale, percorrendo oltre 900 chilometri di strade suggestive ed emozionanti attraverso la Toscana, l’Umbria e il Lazio. Dopo la prima edizione svoltasi nell’ottobre 2016 in Spagna, nelle Isole Canarie, la manifestazione turistico sportiva, sotto l’egida della Federazione Motociclistica Internazionale ed Italiana, che vede impegnate moto d’epoca e moderne in una gara di regolarità per tappe, ha finalmente raggiunto l’Italia.

I bikers giunti da più parti del mondo hanno potuto così scoprire le meraviglie dell’Italia centrale, passaggio d’obbligo nella città di Perugia dove hanno conclusa una delle prove giornaliere e hanno potuto godere della meravigliosa vista dalla terrazza dell’Hotel Brufani. Con il fresco del mattino, nell’ultima giornata di tour, i partecipanti hanno lasciato la capitale umbra per dirigersi a Orvieto.

Percorrendo le stradine strette e tortuose che caratterizzano la cittadina, all’improvviso si sono trovati davanti al Duomo di Santa Maria Assunta, con la sua facciata unica e imponente che ha lasciato i bikers senza fiato. Ripartiti dopo una pausa caffè, si sono diretti sulle sponde del Lago di Bolsena, dove era previsto l’ultimo controllo di media della giornata per poi concludere quest’avventura a Roma.

Leggi l’articolo originale

 

Articoli correlati

Conclusa la Queens' Cavalcade 2017
La Queens' Cavalcade a Pietrasanta